Fombio.com usa sia cookies propri, sia cookies di terze parti. Per navigare il sito è necessario acconsentirne l'utilizzo. [Acconsenti] [Approfondisci]
Brembio|Camairago|Casalpusterlengo|Caselle|Castelnuovo|Castiglione|Cavacurta|Codogno|Corno Giovine
Moda
Segnala Notizia
Contattaci
Note Legali
Privacy
Fombio|Guardamiglio|Livraga|Maccastorna|Maleo|Meleti|Orio|Ospedaletto|San Fiorano|San Rocco|Santo Stefano|Somaglia|Senna|Terranova
 HOMEPAGE > Il Cittadino > Corno Giovine > ARTICOLO Archivio 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10  
NUOVI ABBANDONI A CORNO GIOVINE
CANALE TOSI, LUNGO LE SPONDE SEGNI DI BIVACCHI E IMMONDIZIA
Corno Giovine - Discariche abusive e “bivacchi” lungo il canal Tosi. Il degrado nel bel mezzo della campagna non è passato inosservato ad alcuni passanti lungo la strada che collega Corno Giovine alla frazione Casenuove di Maleo, sotto cui scorre parte del canal Tosi. Si tratta del corso d’acqua che da Codogno si estende fino a Castelnuovo. In un appezzamento verde a ridosso del canale e lungo le sponde sono ben visibili sacchetti pieni di spazzatura e rifiuti di ogni genere. Poche settimane fa è spuntata persino una lavatrice. Si spazia dalle gomme delle auto, alle bottigliette di plastica, passando per mozziconi di sigaretta e persino qualche coperta e un paio di vecchi giubbotti. Gli indumenti sono i resti dei “bivacchi” notturni di ignoti che avvengono lungo il canale, al buio, fra le fronde, al riparo da occhi indiscreti, che di recente però sono stati notati. Il fenomeno dell’abbandono continua a dilagare nella Bassa. Fra i casi più eclatanti spicca la strada fra Fombio e Guardamiglio e il sottopassaggio di Somaglia, in direzione Codogno. Sporcizia anche a Maleo lungo la nuova tangenziale che si sviluppa verso Codogno, dove le piazzole di sosta e i bordi della super strada hanno cominciato ad ospitare sacchetti di rifiuti con un ritmo sempre più frequente. Sacchi anche lungo la strada che collega Castiglione e Casale e in direzione Ospedaletto.
Fonte: Il Cittadino, 01 Aprile 2016
  • Il Tar dà il via libera al maxi appalto rifiuti (13.06.2017)
  • Appalto rifiuti, la cordata della Bassa batte Sogir (30.03.2017)
  • Polizie locali, il grande patto della Bassa rinasce in città (18.02.2017)
  • UN FALÒ CON IL SOTTOFONDO DEI CORISTI: IN RIVA AL LAGHETTO SI BRUCIA LA VECCHIA (05.01.2017)
  • TOUR CULTURALE IN POLONIA CON LA PRO LOCO (28.12.2016)
  • Una maxi cordata di 14 Comuni per gestire l’appalto dei rifiuti (29.06.2016)
  • Due agenti, cinque paesi: calo di multe nel 2015 (08.04.2016)
  • Un solo vigile per cinque Comuni, sicurezza a rischio nella Bassa (30.01.2016)
  • Polizia locale associata, il bilancio è positivo (03.10.2015)
  • Pagani: «Scelta obbligata a Maleo per ovviare alla carenza di vigili» (09.04.2015)
  • Trovato in stazione con la droga (21.01.2015)
  • I piccoli Comuni si alleano (23.12.2014)
  • Ospedale: un’unica equipe per cardiologia e medicina (04.11.2014)
  • Nell’Unione dei Comuni entrano anche San Fiorano e Cornovecchio (31.10.2014)
  • L’Unione dei comuni vara nuove sinergie (26.10.2014)
  • Due candidati e 4 liste per la nuova Provincia (19.09.2014)
  • I controlli congiunti Provincia-Comuni tornano a fine agosto (06.08.2014)
  • Manca il personale, stop ai «pattuglioni» (02.08.2014)
  • Profughi, no bipartisan dai sindaci (31.07.2014)
  • Ventidue nuovi occhi elettronici (13.07.2014)
  • Privacy | Note Legali | Contattaci 2017 © Fombio.com