Brembio|Camairago|Casalpusterlengo|Caselle|Castelnuovo|Castiglione|Cavacurta|Codogno|Corno Giovine
Moda
Segnala Notizia
Contattaci
Note Legali
Privacy
Fombio|Guardamiglio|Livraga|Maccastorna|Maleo|Meleti|Orio|Ospedaletto|San Fiorano|San Rocco|Santo Stefano|Somaglia|Senna|Terranova
 HOMEPAGE > Il Cittadino > Codogno > ARTICOLO Archivio < 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 >  
Nessun 100 ma tutti promossi in viale Resistenza
L’Ipsia Ambrosoli fa l’en plein di maturi
Codogno - Tutti promossi all’ Ipsia Ambrosoli di Codogno. I 19 maturandi dell’istituto professionale industria e artigianato hanno riportato tutti esiti positivi. Martedì pomeriggio i tabelloni con i risultati degli esami di maturità erano già esposti. Nessuna eccellenza: il voto più alto è di Damiano Zampedri della classe 5ª A (indirizzo meccanica), diplomato con 86 centesimi. Lo segue a ruota Velia Vilma della classe 5ª C (indirizzo chimico e biologico) con 85 centesimi. A Codogno l’istituto Ambrosoli è la prima scuola superiore a pubblicare i risultati della maturità mentre si attendono i voti dell’istituto Calamandrei, dell’Itas Tosi e del liceo Novello.

Ecco di seguito tutti i risultati degli esami di maturità all’istituto Ambrosoli:

5ª A Tecnico industrie meccaniche

Alberi Luca 64

Allasia Giovanni 72

Caobianco Lorenzo 70

Decataldo Giacomo Maria 60

Geroli Manuel 68

Hussain Adeel 80

Jadid Marouane 64

Jimenez Edwin Henry Huaman 60

Lacchini Mattia 81

Mantovani Omar 78

Morresi Luca 60

Moruzzi Paolo 72

Premoli Gianluca 64

Quinde Orlando Gustavo Armijos 60

Zampedri Damiano 86

5ª C Indirizzo chimico e biologico

Cervinischi Andrei 62

Pizzamiglio Nicolas 63

Trajkova Milica 70

Velia Vilma 85
Fonte: Il Cittadino, 07 Luglio 2011
  • L’asilo nido festeggia 40 anni (05.03.2015)
  • Nuova luce per 7 tele (04.03.2015)
  • Riorganizzazione dell’ospedale: Rossi interviene in consiglio (04.03.2015)
  • Controlli del fine settimana anche nel Basso Lodigiano: 6 denunce, ritirate 3 patenti (03.03.2015)
  • Apre l’università della Bassa (01.03.2015)
  • Giovane straniero chiede aiuto (01.03.2015)
  • I ladri fuggono dal bar con le monetine dei videogiochi (28.02.2015)
  • Anche Codogno entra nel parco del Brembiolo (28.02.2015)
  • Scontro all’alba fra due camion (27.02.2015)
  • «Amianto rimosso entro agosto» (26.02.2015)
  • Spaccata a un negozio di telefonia: ma nel bottino finisce solo un cellulare (26.02.2015)
  • Profughi, le perplessità dei sindaci dopo l’appello del prefetto (26.02.2015)
  • Emergenza profughi, appello del prefetto: «I sindaci collaborino per l’accoglienza» (25.02.2015)
  • Razzia dei ladri sulle auto parcheggiate (25.02.2015)
  • Progetto per favorire il turismo: dalla Regione 388mila euro (25.02.2015)
  • Lo stabilimento Carnitalia distrutto da un incendio (22.02.2015)
  • Coldiretti e il ministro Martina per valorizzare la via verde (21.02.2015)
  • Allarme monossido, madre e figlio all’ospedale (20.02.2015)
  • Il parco del Brembiolo si estende (19.02.2015)
  • Proiezioni di film, mostre e incontri (19.02.2015)
  • AL MOMENTO NON ESISTONO COMMENTI SU QUESTO ARTICOLO
    PUOI INSERIRE UN'OPINIONE COMPILANDO IL FORM
    Il Tuo Nome:
    La Tua Email (non sarà pubblicata):

    Privacy | Note Legali | Contattaci P.Iva 06485780966 - 2010 © Fombio.com è un sito di Alessandro Gaudenzi